aggiornato il 02-03-2020 

Misure urgenti contro la malattia infettiva COVID-19 

sospensione dei servizi e attività - riapertura uffici comunali

 

Vista l’ordinanza del Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Lombardia del 23 febbraio 2020 con le disposizioni valide per tutto il territorio lombardo, si comunica che da lunedì 24 febbraio:
- saranno chiusi i nostri plessi scolastici fino a nuovo provvedimento,
- resteranno chiusi i nidi comunali e quelli privati,
- saranno chiusi al pubblico gli sportelli comunali: si potrà accedere solo per emergenze (vedi  nota aggiornamento 02/03/2020)
- sono sospese tutte le attività sportive,
- sono sospese le attività in programma nelle strutture del comune (Biblioteca, Scuola di Musica, Centro Anziani)
- viene annullata la Festa di Carnevale,
- tutte le attività delle associazioni culturali e ludiche sono sospese.



Tra i provvedimenti di Regione Lombardia previsti sono contemplati:
1) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;
2) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;
3) sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;

Gli aggiornamenti seguiranno l’evolversi dello scenario epidemiologico.

Raccomandiamo a tutti i cittadini di rispettare le misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria quali:
1. lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche
2. evitare i luoghi affollati
3. indossare la mascherina sui mezzi pubblici e in luoghi sovraffollati
4. coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce
5. non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti


contattare il numero verde regionale 800.89.45.45 o il 112  o il 1500  in caso di febbre o tosse o rientro dalla Cina da meno di 14 giorni.

---

NOTA DI AGGIORNAMENTO 02/03/2020

in ottemperanza al DPCM del 01 marzo gli uffici comunali sono aperti al pubblico con le dovute accortezze:

- regolamento del flusso all’ingresso (2 per volta, uno per ciascuno sportello)
- utilizzo di disinfettante all’ingresso
 

---

FAQ:

Chiarimenti relativi all’applicazione dell’Ordinanza del Ministero della Salute di intesa con il Presidente di Regione Lombardia del 23 febbraio 2020

Coronavirus, bar e pub che prevedono servizi al tavolo: il chiarimento di Regione Lombardia
“I bar e /o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande possono rimanere aperti come i ristoranti, a condizione che sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio.”
A titolo esemplificativo: si intende che  dalle ore 18,00 è consentito  il servizio al tavolo e non al bancone

---

FONTI NORMATIVE

DECRETO LEGGE 6_2020

DPCM 23_02_2020

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE 23.02.2020

ORDINANZA N. 08 2020 SINDACO DI ASSAGO

DPCM 01_03_2020.pdf