aggiornato il 14-11-2019 

Reti di Comunità 

esperienze di cittadinanza attiva a confronto: 22 novembre, Centro Civico.

 

Il Servizio di Tutela Minori Distrettuale e la rete del Progetto IN&OUT invitano a

RETI DI COMUNITA’
Esperienze di cittadinanza attiva a confronto
venerdì 22 novembre – Ore 17.00 / 19.00
Presso la Sala Leonardo del Comune di Assago
Via dei Caduti 7
Ingresso libero – Al termine aperitivo

Incontro di restituzione alla cittadinanza del lavoro avviato con le reti territoriali.

Una attività nata su iniziativa del Servizio di Tutela Minori Distrettuale e sostenuta da IN&OUT, progetto di prevenzione della dispersione e dell’abbandono scolastici di adolescenti di età compresa tra gli 11 e i 17 anni del Corsichese ISCRIZIONE CONSIGLIATA al link bit.ly/retidicomunità - In allegato la locandina dell’evento INFO: progettoin-out@luleonlus.it – facebook.com/progettoineout - percorsiconibambini.it/inandout

IN&OUT - RETI DELLA COMUNITÀ EDUCANTE: Questa azione, centrale all’interno del progetto, si pone come obiettivo diretto il potenziamento della comunità educante. Sul territorio interessato dal progetto sono state attivate quattro reti intese come spazio di confronto, collaborazione, coprogettazione e lettura dei bisogni dei minori, che coinvolge tutti gli attori territoriali che a vario titolo incontrano i minori nel loro processo di crescita tra cui: scuole e insegnanti, oratori, operatori del terzo settore, servizi pubblici, genitori e famiglie, associazioni giovanili, sportive e culturali.

A partire da nuclei territoriali costruiti intorno a servizi sociali del Comune, scuole e terzo settore, è stata effettuata una lettura dei bisogni ed è stata avviato un ampliamento della trama capace di promuovere risposte sinergiche e sviluppare senso di corresponsabilità nei confronti dei processi educativi. Oltre ai partner di progetto, l’azione mira infatti ad attivare altri soggetti portatori di conoscenze e competenze, alimentando così la rete stessa. Sono stati dunque costituiti sul territorio dei gruppi di lavoro misti (operatori, insegnanti, genitori, rappresentanti dei ragazzi) facilitati attraverso l’utilizzo di tecniche e strumenti riconducibili al lavoro di comunità, quali ad esempio brainstorming, focus group e problem solving collaborativo. Particolare attenzione è stata quindi posta, oltre che ai contenuti, ai processi proposti per arrivare a una lettura condivisa dei bisogni e alla conseguente messa in campo di azioni cocostruite, che sono state poi declinate attraverso un’integrazione di saperi professionali ed esperienziali, così da valorizzare al massimo il ruolo attivo di tutti i soggetti coinvolti e in particolare quello dei genitori.

IN&OUT - SCOPRIAMO DI PIU’

Progetto della durata di 3 anni, promuove la prevenzione della dispersione e dell’abbandono scolastici di adolescenti 11-17 anni nel distretto di Corsico (MI), con particolare attenzione ai BES delle scuole medie e ai minori del circuito distrettuale della Tutela Minori e Famiglia.
Il progetto agisce dentro e fuori la scuola sia con azioni dirette sia attraverso il potenziamento della comunità educante. Saranno attivati laboratori e attività di orientamento in scuola e presso i due presidi ad alta densità educativa previsti, gestiti da équipe multidisciplinari specificamente formate per favorire la contaminazione tra diverse figure educative. La comunità educante contribuirà alla lettura dei bisogni dei minori e alla co-costruzione di soluzioni grazie all’avvio e gestione di reti partecipate da enti e famiglie.
Annualmente, il Festival dei Talenti sarà la vetrina dei risultati del progetto che vede coinvolti 4 Coop Sociali, 1 coop di produzione lavoro, 6 Comuni, 5 scuole, 1 Fondazione e 1 ente di valutazione.
Un progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile
Per saperne di più: https://percorsiconibambini.it/inandout/