aggiornato il 12-07-2016 

certificati e dichiarazioni sostitutive 

 

 

Con l'entrata in vigore della legge 12/11/2011 n. 183 (Legge di stabilità) dal 01/01/2012 gli uffici comunali non possono più rilasciare certificati da produrre ad altre pubbliche amministrazioni e ai gestori di pubblici servizi.

Le pubbliche amministrazioni ed i gestori di pubblici servizi dal 01/01/2012, quindi, devono avvalersi esclusivamente delle autocertificazioni prodotte dai cittadini in sostituzione dei certificati; si ricorda che, comunque, il cittadino, può sempre rilasciare le autocertificazioni anche nei rapporti con soggetti privati come banche, assicurazioni, agenzie d'affari, poste italiane, notai (art. 2 DPR 445/2000).

L'autocertificazione ha il medesimo valore del certificato, non costa nulla e non necessita di autenticazione della firma.

Da 01/01/2012 lo Sportello al Cittadino di Assago può rilasciare i certificati anagrafici soltanto ad uso privato  in marca da bollo da € 16,00 a cui vanno aggiunti € 0,50 per i diritti di segreteria, da versarsi all’atto della richiesta.

 

certificato contestuale

certificato esistenza in vita

certificato di residenza

cambio di via

certificato stato di famiglia

delega riscossione pensione

dichiarazione sostitutiva certificazione

dichiarazione sostitutiva atto di notorietà

dichiarazione di vivenza a carico

dichiarazione sulle risorse economiche