aggiornato il 22-11-2017 

Un albero per ogni nuovo nato 

domenica 26 novembre posa in loc. Bazzana

 

 

Dal 1992, per ogni bambino nato e residente,  il Comune di Assago ha messo a dimora un albero in ottemperanza alla legge n. 113/92. Lo spirito della normativa era infatti quella di sensibilizzare tutti, cittadini e amministratori, sul tema della qualità dell'ambiente e della vita, onde garantire un futuro ai propri figli in una città sempre più verde. Ogni albero piantato ha quindi celebrato una nuova vita  ed ha reso il nostro territorio più bello e più sano.

Dal 2013 questo obbligo è previsto solo per i Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti tuttavia il Comune di Assago ha fortemente voluto proseguire in questa particolare forma di accoglienza dei nuovi nati impegnandosi a mantenere un prezioso contributo per il costante miglioramento del territorio.

La Festa dell’Albero si terrà domenica 26 novembre 2017 dalle ore 10.30 presso Via Bazzana Superiore all’altezza del civico 3.

Quest’anno saranno messi a dimora 88 alberi di Corbezzolo (Arbutus unedo) corrispondenti al numero di bambini nati nel 2016 e ad oggi residenti ad Assago.

Domenica mattina, ogni famiglia allietata da una nuova nascita nello scorso anno, potrà scegliere l'albero a cui apporre il cartellino riportante il nome del proprio bambino.

Ad ogni bambino sarà consegnato l'attestato di avvenuta piantumazione.