aggiornato il 13-02-2013 

Occupazione suolo pubblico 

 

L’occupazione di spazi e aree pubbliche  è consentita esclusivamente dietro autorizzazione da parte del comune e corresponsione della relativa tassa (TOSAP) fatti salvi i casi per i quali è espressamente prevista l’esenzione.
Le tariffe della TOSAP, secondo quanto stabilito dal vigente regolamento comunale, sono commisurate alla tipologia di occupazione che si effettua, alla sua estensione e alla durata della stessa, e si dividono in occupazioni permanenti e occupazioni temporanee (inferiori a un anno).

La Polizia locale di Assago rilascia le autorizzazioni per occupazioni temporanee di qualunque natura (es. traslochi, lavori stradali, potature di piante, ecc.)

L'ufficio lavori pubblici dell'Area Edilizia Pubblica rilascia le autorizzazioni per occupazioni permanenti .

tabella tariffe TOSAP occupazioni temporanee

  • Le occupazioni giornaliere e comunque non superiori ai 14 giorni sono autorizzate, previa verifica delle condizioni di sicurezza, contestualmente alla richiesta presso la sede del Comando in orario di apertura al pubblico contro pagamento della tassa nella tariffa dovuta.
  • Le occupazioni  superiori ai 14 giorni necessitano di una specifica autorizzazione che deve essere richiesta dagli interessati almeno 12 giorni prima della data di inizio dell’occupazione, presentando domanda in carta legale corredata da planimetria e relazione tecnica.

In caso di occupazione di suolo pubblico superiore ai 30 giorni è possibile richiedere al comune l'applicazione della tariffa convenzionata che prevede la riduzione del 50%, onnicomprensiva di qualsiasi altra riduzione riconosciuta.

 regolamento TOSAP

domanda autorizzazione occupazione suolo pubblico sino a 14 giorni

domanda autorizzazione occupazione suolo pubblico superiore a 14 giorni

domanda applicazione tariffa TOSAP ridotta